Yoga

Lo Yoga è un’antica disciplina che ha la sua origine in India, i primi testi che parlano di Yoga sono quelli dei Veda e risalgono a 2000 anni circa prima di Cristo. Yoga deriva dalla radice sanscrita yuj che significa “unire”, “congiungere”. E il primo passo consiste proprio nel ritrovare quella perduta armonia ed unione fra i diversi piani di cui siamo composti, fisico, mentale e spirituale.

Lo Yoga è un bellissimo cammino alla scoperta di noi stessi, del nostro corpo, delle nostre emozioni, della nostra mente. Attraverso la pratica costante e sottile degli Asana (posizioni) unita ad un‘attenta respirazione, il corpo viene ammorbidito e tonificato, la colonna vertebrale acquista flessibilità, la muscolatura e i legamenti si rinforzano con beneficio per la postura e il sistema nervoso, conseguendo così una maggiore consapevolezza dei nostri processi vitali, fisiologici, ovvero della percezione del corpo in ogni sua parte. Si può dire che in ogni posizione coesistano due azioni, una “esterna” per ritrovare la scioltezza articolare e l’allungamento muscolare naturali, ed una “interna” che consente all’energia vitale di scorrere in modo più equilibrato nell’organismo.

Il corpo fisico, del quale la pratica corretta e costante si prende cura, diventa così lo strumento per intraprendere il viaggio interiore verso il centro del nostro essere, per riportare maggior equilibrio, maggior benessere al nostro vivere quotidiano. Lo Yoga è un viaggio infinito che vede cambiare-crescere la vita di colui che pratica.